Per gli amanti dei prodotti piccanti: l'Nduja di Spilinga

Scritto da: Amministrazione Original In: Prodotti tradizionali Su: lunedì, dicembre 19, 2016 Commento: 0 Colpire: 3926

Oggi ci spostiamo nel nostro meraviglioso Sud per parlarvi di un prodotto unico dal sapore deciso e piccante: la Nduja di Spilinga!

Ma come nasce questo incredibile prodotto? Scopriamolo insieme:

La Nduja di Spilinga nasce come prodotto povero, realizzato in passato dai contadini per poter utilizzare le rimanenze della carne suina. La Nduja, il cui nome deriva dal francese ("andouille", con il significato di "salsiccia"), si colloca per l'individuazione dell'area originaria di riferimento all'interno del comune di Spilinga in provincia di Vibo Valentia.

Oggi ci spostiamo nel nostro meraviglioso Sud per parlarvi di un prodotto unico dal sapore deciso e piccante: la Nduja di Spilinga!

Ma come nasce questo incredibile prodotto? Scopriamolo insieme:

La Nduja di Spilinga nasce come prodotto povero, realizzato in passato dai contadini per poter utilizzare le rimanenze della carne suina. La Nduja, il cui nome deriva dal francese ("andouille", con il significato di "salsiccia"), si colloca per l'individuazione dell'area originaria di riferimento all'interno del comune di Spilinga in provincia di Vibo Valentia.

L'origine della nduja non è ancora stata accertata, secondo alcuni studiosi è stata introdotta dagli Spagnoli nel cinquecento insieme al peperoncino, però stando la termine "andouille" ricorda un insaccato francese che potrebbe essere stato importato nel periodo di Napoleone, siamo intorno agli anni 1806-1815. Infatti, è sempre più viva la tesi che Gioacchino Murat Viceré di Napoli e cognato di Napoleone, abbia ordinato la distribuzione gratuita di un salume quasi simile alla nduja; questo stratagemma è stato usato per tenersi buoni i Lazzari dello Stato partenopeo.

Nel paese di origine della nduja, Spilinga, l'8 Agosto di ogni anno si tiene la "Sagra della Nduja". E' una manifestazione gastronomica - folkloristica che coinvolge tutti gli abitanti del paese, impegnati a preparare vari stand con prodotti tipici a base di nduja. E' una delle sagre più antiche della provincia di Vibo Valentia.

Commenti

Lascia il tuo commento